TURISMO MAGIA E STORIA NEL PAESE DEGLI INCAS

“Turismo, Magia e Storia nel paese degli Inkas”, è il primo video della collana ECOS – Non solo natura. Un video itinerario attraverso i luoghi e gli aspetti più rappresentativi del misterioso e affascinante Perù, premiato all’8° International Tourfilm Festival di Montecatini Terme. Questo è un video del 1991 e quindi dà anche l’opportunità a chi avesse visitato in seguito il Perù di conoscerne l’evoluzione negli anni.

Disponibile in DVD e MP4L’avventura in terra peruviana inizia dalla capitale LIMA dove filmiamo alcuni aspetti antichi e moderni, da qui voliamo alla volta di CUZCO: l’antica capitale inca.

La visita di Cuzco (oggi chiamata Cusco) non può mai considerarsi completa se non si effettua con i pulmini locali l’escursione alle vicine rovine incaiche di TAMBO MACHAY, KENKO, PUCA PUCARA, SACSAYHUAMAN nonché le più importanti città dell’impero Inca.

Da Cuzco un piccolo bimotore ad elica ci porta a PUERTO MALDONADO per soggiornare un paio di giorni nella affascinante riserva tropicale di Tambopata con migliaia di specie di farfalle, molte delle quali non ancora classificate.

L’aspetto folcloristico del Perù è affascinante, ricchissimo e variegato anche se maggiormente le feste dedicate all’iconografia religiosa cattolica sono le più diffuse. Nel video abbiamo inserito la festa della Vergine del Carmine che si tiene annualmente a PAUCARTAMBO.

L’altopiano più famoso del mondo è quello che circonda la città di PUNO che si estende fino alle rive del lago Titicaca. Considerabile un piccolo mare per la sua estensione, il Lago Titicaca offre diverse letture ai vari visitatori sia che essi siano semplici turisti, biologi o appassionati di fotografia come noi. Le Isole degli Uros costruite su piattaforme gallegianti di canne intrecciate di totòra e l’isola di Taquile con la sua festa del Puli Puli sono solo alcune delle attrazioni offerte dal grande lago.

Lasciato l’altipiano ridiscendiamo dai 4.500 m. s.l.m. ai circa 2.300 m di AREQUIPA, la città bianca per lo più costruita in stile coloniale e prettamente diversa da ogni altra città del Perù.

Proseguendo il viaggio di ritorno in bus da Arequipa si giunge a NAZCA, cittadina della costa famosa per le linee misteriose e i grandi glifi incisi nel deserto.

La tappa seguente è per una delle più belle. Difatti, dalla piccola baia di PARACAS si può andare in barca alle Isole Ballestas e alle Isole San Gallian per ammirare da vicino pellicani, fenicotteri, cormorani e i leoni marini, localmente chiamati Lobos Marinos, che festosamente giocheranno intorno alla barca.

Prima di fermarci nella capitale effettuiamo altre due escursioni, la prima a HUANCHACO famosa per la sua spiaggia e i caballitos di “totora”, la seconda invece a HUARAZ da dove con un pulmino giungeremo al ghiacciaio Pastoruri. Il viaggio e il nostro itinerario si conclude con il rientro a LIMA e la visita al Parco de Las Leyendas.

Il video in lingua italiana dura 47 minuti ed è acquistabile in DVD o MP4 nel nostro negozio online cliccando sul link sottostante o sull’immagine della copertina

http://www.wocmultimedia.biz/it/prodotto/peru-tourism/

Regia: Angelo Giammarresi
Realizzazione ed edizione: World On Communications

A presto con una nuova recensione.

Written by Angelo Giammarresi
Founder / CEO
World On Communications
http://www.wocmultimedia.biz

Advertisements
This entry was posted in Folk - Handicraft - Traditions, historical buldings, landscape, Nature - Birdwatching, Peru, Video Guide and tagged , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s